ORTESI IN SILICONE
SEPARADITA e Protezioni su Misura

Le ortesi digitali in silicone sono dispositivi medici realizzati su misura su calco diretto sulle dita del paziente. 

Hanno la funzione di correggere, proteggere e scaricare una zona della cute dolente, a rischio lesione o esposta a conflittualità continue.

Il silicone ad uso podologico è atossico, permeabile ai gas, ha un’elevata resistenza alla rottura, è elastico, antiaderente e resistente all’invecchiamento

Le ortesi digitali in silicone trovano indicazione nei seguente casi:

  • occhio di pernice: eliminano il conflitto tra le due parti del dito evitando il perpetuarsi del disturbo.
  • alluce valgo e quinto dito varo: riducono i conflitti tra il piede e la scarpa riducendo il rischio di lesioni, callosità e borsiti
  • dito a martello: proteggono la cute in corrispondenza dell’articolazione interfalangea evitando il conflitto con la calzatura e riducendo il rischio di borsiti, calli e lesioni

Le loro principali proprietà sono:

L’ortesi in silicone è efficace e risolutiva nelle patologie da sovraccarico alle dita, come l’occhio di pernice. 

L’obiettivo terapeutico è quello di separare e, conseguentemente, scaricare* l’area in cui le due dita esercitano tra loro compressioni e forze di taglio eccessive.

L’utilizzo di questo presidio terapeutico a scopo preventivo, dopo la rimozione della callosità, consente di eliminare definitivamente il disturbo.

separadita occhio di pernice

 

Ulrich Illgner, MD; Tymo Budny, MD. Clinical Acceptance, Reasons for Rejection, and Reduction of In-Shoe Peak Pressure with Interdigital Silicone Orthoses. J Am Podiatr Med Assoc (2014) 104 (1): 30–33.

Il dito a martello è una deformità che determina conflitti tra il dito e la calzatura causando, callosità e borsiti con conseguente disagio e dolore da parte del paziente. L’ortesi in silicone protettiva su misura per il dito a martello consente di ridurre i conflitti ed annullare le forze di taglio (sfregamenti e frizioni) responsabili del perpetuarsi del disturbo. 

Ortesi Dito a Martello

Il perfetto fitting, la leggerezza, il minimo spessore e il ridotto ingombro nella calzatura, consentono al paziente di portare questo tipo di ortesi con la maggior parte delle calzature.

ortesi protettiva su misura

Ortesi di protezione silicone

 

 

L’alluce valgo è la deformità dell’avampiede più frequentemente riscontrabile. Il dolore lamentato dai pazienti, molto spesso è causato dai conflitti tra l’articolazione (la zona spesso detta “cipolla”) e la calzatura. Questo può portare alla formazione di borsiti e lesioni cutanee ricorrenti.

L’ortesi in silicone protettiva su misura è sottile e semplice da indossare: si confeziona quando la deformità non è riducibile e l’obiettivo terapeutico è quello di migliorare il comfort del paziente, consentendo di calzare le calzature in uso, evitando il dolore da conflitto.

Ortesi Protettiva per Alluce Valgo

 

Il silicone ad uso podologico si presta con successo a compensare l’assenza di uno o più segmenti ossei del piede (o parte di essi) al fine di ristabilire quanto più possibile la funzione e i corretti rapporti tra piede e calzatura.

Nell’esempio sottostante è possibile osservare l’uso del silicone podologico per un’ortesi sostitutiva post amputazione del primo e secondo raggio.

Ortesi Sostitutiva Amputazione

Il quinto dito spesso trova conflitti dorsali con la calzatura: questi determinano callosità ricorrenti sulla parte dorsale del dito e talvolta borsiti. 

Molto spesso infatti il quinto dito subisce delle deviazioni che lo portano in una posizione sovrapposta o sottoposta al quarto dito e a deformità in varismo a causa di squilibri biomeccanici e dell’effetto plastico causato dalle calzature.

L’esempio riportato nell’immagine sottostante, rappresenta l’uso di ortesi protettiva su misura per quinto dito con sublussazione dell’articolazione metatarso falange corrispondente deviazione dorsale. L’ortesi ha ridotto i conflitti con la calzatura, eliminando il dolore causato da continue borsiti e callosità cutanee.

Ortesi Protettiva Quinto dito